Tessuto di Cordivari Design: il termoarredo “cucito” in modo sempre diverso

Tessuto
 

Con il nuovo termoarredo Tessuto, caratterizzato da uno stile rigoroso e raffinato, Cordivari Design si spinge oltre le possibilità di personalizzazione: l’idea è quella di offrire un prodotto ogni volta unico, nonostante sia riconducibile allo stesso modello che sta alla base del progetto. Il designer Marco Pisati si è ispirato alle opere di Andy Warhol (per esempio la ripetizione seriale del ritratto d Marilyn Monroe) per far sì che ogni copia di Tessuto risultasse diversa dalle altre.

Ogni elemento che costituisce Tessuto ha un disegno asimmetrico, fatto di scanalature e parti piatte: ruotato di 180° diventa speculare, perciò il disegno cambia. In fase di assemblaggio gli elementi ruotati e non vengono montati con una successione casuale, in modo che il termoarredo si presenti sempre con un disegno grafico differente.

Insieme a questo progetto è stata progettata una serie di accessori minimalisti in acciaio al carbonio che si integrano perfettamente con il disegno del termoarredo: appendino, portasalviette, semimensola, tutti instyallabili sul lato destro o sinistro di Tessuto, oltre a maniglione, mensola e mansola-maniglione a tutta larghezza.

Tessuto è un termoarredo verticale realizzato in alluminio estruso, ogni singolo elemento è largo 15 cm ed ha altezza variabile. È disponibile in 11 altezze e 5 larghezze, anche con interassi standard per essere installato in sostituzione dei vecchi radiatori, e in tutte le 80 varianti cromatiche del catalogo Cordivari Design. Le versioni con altezza superiore a 1000 mm sono equipaggiate di valvole a scomparsa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here