Impianto di aspirazione centralizzato | Come progettarlo

0
6192
impianto di aspirazione centralizzato
 

Con un impianto di aspirazione centralizzato possiamo aspirare in tutte le stanze della casa senza dover portare o trascinare pesi. Basta collegare il tubo flessibile alle prese installate in ogni stanza e collegate alla centrale di aspirazione

aspirapolvere centralizzatoUn impianto di aspirazione centralizzato permette di pulire la casa in modo semplice, intelligente e senza fare rumore. La centrale aspirante può essere collocata in un locale di servizio o sul balcone. Una rete di tubi posizionata sotto il pavimento, a parete o nel sottotetto, è collegata tramite bocchette ai vari locali dell’abitazione e per effettuare le pulizie basta introdurre il tubo flessibile in dotazione, fornito in diverse lunghezze per raggiungere tutti gli angoli della stanza; l’avviamento può avvenire direttamente dalla centrale fino a fine lavoro o con microinterruttori incorporati in ciascuna presa. Un impianto di aspirazione centralizzato rappresenta un sistema comodo in quanto evita di portarsi in giro un ingombrante e pesante aspirapolvere che urta gli spigoli dei mobili, collegato da un lungo filo che si aggroviglia con il pericolo di inciampare. La salvaguardia dell’igiene è assicurata perché permette di espellere all’esterno le polveri sottili ed i pollini dannosi alla salute con l’aria viziata e maleodorante che esce dai sacchetti dei normali aspiratori. Il tutto si può fare in modo silenzioso perché l’aspiratore è posizionato all’esterno ed è provvisto di silenziatore. Un impianto di aspirazione centralizzato va installato quando la casa è in costruzione o in ristrutturazione, contemporaneamente alla stesura degli altri impianti.

Ogni stanza della casa è collegata all’impianto di aspirazione centralizzato
Le bocchette di aspirazione possono essere di vario tipo, collocabili a parete, allo stesso livello delle prese elettriche, o a pavimento, una in ogni stanza. Importante evitare di posizionarle dietro a porte o su pareti interessate dall’arredamento. La centrale andrebbe collocata possibilmente in una zona di baricentro rispetto all’impianto, in un locale di servizio; se installata molto in alto (es. solaio) può essere necessario sovradimensionarne la potenza. Aertecnica

progettare un impianto di aspirazione centralizzata

Aspirazione centralizzata e tubo corrugato

realizzare un impianto di aspirazione centralizzata

Realizzato l’impianto centrale di aspirazione, quello che si usa è un tubo corrugato dotato ad un’estremità di un sistema di aggancio alle bocchette e all’altra di tanti e diversi accessori di pulizia (spazzole, battitappeto, puliscitapparelle, ecc).

Scopri di più sull’aspirazione centralizzata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here