MCZ racconta l’anima racchiusa nelle sue stufe: tecnologia, sostenibilità, attenzione all’ambiente e qualità per godersi il bello del fuoco!

Indice dei contenuti

 

MCZ conferma anche nel 2022 la sua grande attenzione all’innovazione. Tutte le novità di prodotto sono state pensate e realizzate per raccontare la vera anima del fuoco, enfatizzandone gli elementi tecnologici, le innovazioni tecniche, la qualità dei materiali e la grande attenzione per l’ambiente e la sostenibilità. Tutti questi elementi, se combinati insieme, permettono di raggiungere risultati unici e rivoluzionari nel settore del riscaldamento a pellet. 

TECNOLOGIA “CORE”: FIAMMA SPETTACOLARE, VETRO PULITO, PULIZIA STUFA RIDOTTA AL MINIMO, POLVERI SOTTILI GIÙ DEL 40% RISPETTO AI LIMITI EUROPEI PIÙ SEVERI 

“Core” è un’innovativa tecnologia di combustione del pellet basata sui principi della gassificazione. Protetta da ben tre brevetti, è stata interamente sviluppata all’interno di MCZ, leader europeo nei prodotti a pellet. 

Le stufe con tecnologia “Core” si contraddistinguono innanzitutto per un’estetica della fiamma assolutamente spettacolare, non paragonabile ai prodotti tradizionali presenti sul mercato. È il punto di arrivo della ricerca MCZ orientata ormai da diversi anni ad avvicinare la fiamma del pellet alla piacevolezza visiva del fuoco di legna. 

È il coronamento di un lungo percorso di ricerca di MCZ orientata a rendere la fiamma del pellet piacevole e naturale come quella del fuoco a legna. Con la tecnologia “Core” la combustione è ottimizzata e il vetro rimane pulito più a lungo rispetto ai prodotti tradizionali. Inoltre, la quantità di cenere generata dalla stufa è davvero minima e il poco incombusto che resta viene eliminato attraverso un braciere autopulente, che si attiva automaticamente. In questo modo, pulire il focolare diventa un’operazione rapida e semplice. 

Infine, uno dei risultati migliori della tecnologia “Core” è una combustione più pulita e sostenibile rispetto alle normali stufe. Le emissioni di polveri sottili risultano del 40% più basse rispetto ai valori 5 stelle ariaPULITA, ad oggi il più restrittivo limite europeo sulle emissioni. Performance eccezionali che rimangono tali a tutti i livelli di potenza e non solo alle potenze più elevate, come accade in molti prodotti presenti sul mercato. 

Qualità dei materiali utilizzati

Il design per MCZ è diventato ormai una sorta di “firma” e un elemento su cui punta per offrire prodotti che sappiano combinare alte performance a una bellezza estetica moderna e accattivante. A questo, si unisce una ricerca accurata di materiali che siano qualitativamente belli, ma anche durevoli e resistenti come il metallo o l’acciaio verniciato, la ghisa, la ceramica e la pietra naturale o serpentino. 

Rispetto dell’ambiente e sostenibilità

Negli ultimi anni MCZ si è attivata ancora più concretamente per proporre stufe a pellet che garantissero una riduzione delle emissioni e dei consumi energetici. Inoltre, l’utilizzo di materiali riciclabili al 100% e trasformabili infinite volte garantisce un vantaggio in termini ambientali. La ghisa, ad esempio, oltre a garantire una maggior durata nel tempo del prodotto è una materia prima esente da qualsiasi contaminazione e rimane completamente riciclabile senza accorgimenti particolari in successivi processi produttivi. 

Per MCZ produrre responsabilmente significa impegnarsi ogni giorno per realizzare un prodotto di qualità, rispettando tutti gli aspetti relativi all’ambiente, alla salute e alla sicurezza. 

Massimo rendimento e attenzione all’ambiente

Il pellet si sa è un combustibile amico dell’ambiente. Le stufe a pellet MCZ, grazie alle tecnologie presenti, sono in grado di garantire rendimenti superiori al 96%, basse emissioni di polveri inquinanti e un elevato potere calorifero. Proprio grazie a queste caratteristiche, MCZ ha ottenuto per sei modelli di stufe e tre modelli di caldaie la certificazione ambientale 5 stelle Aria Pulita.

Accesso a tutte le forme di incentivo

Gli apparecchi a cinque stelle rappresentano ad oggi il massimo livello della tecnologia di combustione esistente sul mercato e garantiscono un abbattimento delle emissioni di PM10 fino a otto volte inferiori rispetto alle tecnologie più datate (*). 

Si tratta della certificazione ambientale più severa d’Europa per il particolato (PM), come dimostra il grafico seguente, che mette a confronto le principali legislazioni vigenti. La certificazione cinque stelle rappresenta anche un vantaggio in termini economici. Le cinque stelle sono infatti necessarie per Econobus e Superbonus 110 e in particolare: 

  • Le caldaie a pellet a cinque stelle rientrano nel Superbonus 110 come intervento trainante (**); 
  • Sia gli apparecchi domestici (stufe, inserti e caminetti) che le caldaie a cinque stelle rientrano nell’Ecobonus e nel Superbonus 110 come intervento trainato anche in caso di nuova installazione (***). 

Infine, gli apparecchi a cinque stelle ottengono con il Conto Termico un sostanzioso contributo in caso di rottamazione, che può arrivare a coprire fino al 65% della spesa complessiva sostenuta. 

Garanzie ulteriori offerte da MCZ 

Su tutti i prodotti a pellet MCZ viene inoltre offerta una Super Garanzia di 7 anni su tutte le parti strutturali, attivabile gratuitamente, registrando il prodotto entro 30 giorni dalla data d’acquisto. 

(*) fonte: AIEL 2020, Libro bianco sul futuro del riscaldamento a legna e pellet 

(**) qualora siano installate in unità unifamiliari, nei comuni non metanizzati e non interessati a procedure di infrazione europee 

(***) in caso di sostituzione di un generatore esistente a biomassa sono sufficienti le quattro stelle 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here