Isolamento dall’interno con pannelli di cartongesso

0
3411
Isolamento dall'interno con cartongesso
 

Pannelli di cartongesso preaccoppiati con diversi materiali, applicabili dall’interno per incollaggio, aiutano a migliorare le prestazioni termiche e acustiche delle pareti senza significative riduzioni di spazio fruibile

Intervenire sulle murature per beneficiare di un maggior comfort e migliorare le prestazioni energetiche è diventato prioritario, una buona coibentazione è il primo passo verso la riduzione dei consumi per la climatizzazione e delle emissioni in atmosfera; dovendo isolare dall’interno, è importante affidarsi a materiali che garantiscano le migliori prestazioni in uno spessore contenuto e, proprio per questo motivo, che non richiedano la posa di una sottostruttura di sostegno.

Il placcaggio in aderenza, ovvero la posa per incollaggio dei pannelli isolanti sulla parete, è un sistema molto utilizzato perché consente, in pochi centimetri di spessore, di ottenere sensibili miglioramenti sia dal punto di vista della resistenza termica, sia per quanto riguarda l’isolamento acustico; l’applicazione tramite un collante apposito permette di realizzare interventi rapidi, economici e, soprattutto, senza affrontare opere murarie e conseguenti disagi per gli occupanti.

I prodotti della gamma IsolGypsum sono costituiti da lastre di cartongesso accoppiate a pannelli di fibra, polietilene o gomma: a seconda che l’intervento abbia come prevalenza il risanamento termico o quello acustico si può differenziare la scelta del pannello. Per esempio, IsolGypsum PE è specifico per la coibentazione termica e permette di risolvere il problema della “parete fredda” garantendo un’incremento della temperatura superficiale della parete, quindi equilibrando anche la distribuzione del tepore nell’ambiente. Si verificano perciò le condizioni ottimali per risolvere anche eventuali situazioni di umidità che portano alla formazione di muffe e condense.

Soltanto IsolGypsum Gomma XL, ideale quando servono prestazioni acustiche elevate, non può essere posato a colla, ma va avvitato su orditura metallica come singola o seconda lastra in controsoffitti e contropareti di cartongesso. Isolmant

parete-isolata

Una parete divisoria è costituita da un laterizio forato da 80 mm di spessore più uno strato di intonaco su ogni lato, per complessivi 15 mm. Quando occorra risanare pareti di questo tipo, fredde e umide, è consigliabile applicare per incollaggio IsolGypsum PE, composto da una lastra di gesso rivestito da 12,5 mm accoppiata a uno strato di polietilene reticolato da 10 o 20 mm. Nella versione con cartongesso WP è specifico per locali con elevato tasso di umidità come bagni e cucine.

 

Differenze senza e con isolamento

differenze-isolamento

  • Condizione iniziale: senza IsolGypsum PE, con esterno a 0°C e temperature al contorno di 20°C, per raggiungere una temperatura media dell’aria di 18,4°C il termosifone ha una potenza di emissione di 57 W/mq.
  • Aumento temperatura: sempre senza IsolGypsum PE, alzando il termostato si arriva a 21°C, ma la parete è fredda (10,8°C) e la temperatura operativa è inferiore a 18°C.
  • Con IsolGypsum PE: la temperatura dell’aria supera i 21°C e la parete non è più fredda, si misurano 13,4°C; la temperatura operativa raggiunge i 19,7°C e si ha un risparmio del 40% in potenza emessa dal termosifone La temperatura media dell’aria sale infatti di 2,6°C, quella operativa di 4°C.

 

Protezione dai rumori

In zone caratterizzate da alto traffico, adiacenti alle linee ferroviarie, vicino a insediamenti industriali, isolarsi al meglio dai rumori esterni è indispensabile. Tuttavia, negli edifici plurifamiliari, il problema si pone anche per i rumori provenienti da unità abitative adiacenti (TV, impianti audio, lo stesso vociare degli occupanti) o dal vano scale in comune, complice lo spessore ridotto delle tramezzature. Anche all’interno di uno stesso appartamento può rivelarsi necessaria una barriera acustica tra gli ambienti, per esempio tra una zona di studio e una conviviale. Per risolvere queste situazioni in modo rapido ed economico esistono prodotti diversi a seconda delle situazioni.

lastre-cartongesso-preaccoppiate

 

  • IsolGypsum Fibra è un pannello che isola dalle medio-alte frequenze, applicato su divisori acusticamente deboli può incrementarne il potere fonoisolante di oltre 10 dB;
  • IsolGypsum GP è adatto per il risanamento acustico e termico, realizzato con materiale di riciclo (fibra 100% sostenibile);
  • IsolGypsum Gomma XL è studiato per la correzione acustica con materiale massivo, applicabile su pareti acusticamente molto deboli o danneggiate, isola anche dalle basse frequenze.

 

Scarica il QUADERNO TECNICO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here