Le isolastre Knauf sono la soluzione migliore quando il cappotto termico non è realizzabile

La maggior parte degli interventi di isolamento e miglioramento termoacustico dall’esterno comporta difficoltà e oneri significativi; il solo costo dei ponteggi ha già un’incidenza rilevante.

La gamma Isolastre Knauf (www.knauf.it/knaufIsolastre.aspx) è l’unica soluzione per ottenere il benessere termoacustico intervenendo dall’interno: sono lastre Knauf accoppiate a diversi materiali isolanti che si incollano alle pareti esistenti e permettono la riqualificazione con limitazioni minime alla fruibilità degli spazi domestici: gli abitanti possono continuare le attività abituali anche durante i lavori.

Lo spessore ridotto delle isolastre Knauf (da 30 mm) lascia pressoché inalterati i volumi originali e la resistenza a urti e carichi delle pareti, garantendo la riduzione dei consumi energetici, la rivalutazione dell’immobile e un elevato comfort termoacustico, il tutto con un investimento economico limitato.

La piramide dell’efficienza dei pannelli Knauf

Per facilitare l’individuazione della giusta soluzione applicativa, la gamma Isolastre Knauf è suddivisa in tre livelli prestazionali per le due aree principali d’intervento: termico e acustico.

Le peculiarità di ciascun prodotto sono definite con il simbolo “+” per indicare il grado di performance per ogni determinata caratteristica. Con questa modalità di scelta, ogni linea di prodotto offre la garanzia del risultato lasciando completa libertà in base alle proprie esigenze e preferenze in termini di efficienza energetica, comfort abitativo, ecosostenibilità ed economicità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here