La cucina protagonista nel nuovo showroom di cucine Habimat Focardi e Cerbai a Sesto Fiorentino (FI)

 

È stato inaugurato a fine settembre il nuovo showroom di cucine HABIMAT Focardi e Cerbai: una scommessa imprenditoriale nata 3 anni fa sull’esigenza di sviluppare un settore merceologico che negli ultimi anni ha visto una rapida e veloce evoluzione

La cucina, che progressivamente è diventata la stanza più importante della casa, ha stimolato una nuova e particolare attenzione per l’estetica, l’ergonomia e la qualità dei prodotti d’arredo. «Il progetto nasce nel 2019 dal desiderio di iniziare un percorso nel mondo cucine che ricalcasse quello già intrapreso nel nostro showroom specializzato in rivestimenti, pavimenti e arredo bagno, dove abbiamo sempre messo a disposizione del cliente la nostra competenza per realizzare ambienti su misura e secondo le sue esigenze» spiega Matteo Cerbai, uno dei titolari e responsabile showroom HABIMAT Focardi e Cerbai.

Ed è nato così lo showroom di cucine HABIMAT Focardi e Cerbai, uno spazio di 270 m2 in via De Gasperi, 13 a Sesto Fiorentino (FI), specificatamente dedicato alle cucine e al living, in cui accogliere il cliente per accompagnarlo in un percorso di progettazione di ambienti accoglienti, armonici e perfettamente in linea con il proprio stile di vita. 

Collocato a pochi passi dalla sede del Punto Vendita BigMat e dalla sala mostra HABIMAT Focardi e Cerbai, beneficia di una vicinanza logistica strategica che gli consente di porsi come interlocutore unico per clienti privati ma anche architetti e interior designer, che si affidanoalla storica azienda fiorentina per realizzare lavori di ristrutturazione a 360 gradi con un notevole risparmio di tempo.

In pochi metri, infatti, si possono trovare tutti i materiali edili, le finiture, i servizi e la consulenza per realizzare i propri progetti, dalla cucina e living al bagno.

Due le addette vendita che nello showroom cucine offrono una consulenza specializzata per lo studio di stili personalizzati e look coordinati, dove la cucina si abbina al pavimento, al rivestimento a parete ma anche alle cromie e alle texture.  Tra i servizi offerti la realizzazione di render 3D, l’assistenza e consulenza post-vendita dalla consegna al montaggio.

Lo staff lavora con architetti e privati per determinare la struttura di uno spazio, le esigenze degli abitanti e lo stile più adatto scegliendo tra i due storici brand del made in Italy: Cesar e Arrex.

Nella gamma di soluzioni sono ovviamente disponibili anche elettrodomestici di ultima generazione, rubinetteria, luci e mobili per il living con il brand Callegaris. Senza dimenticare le finiture, i pavimenti e i rivestimenti, dalle piastrelle alla carta da parati. 

Uno showroom concettualmente diverso che mutua il concept espositivo proprio dalla sala mostra HABIMAT: «La cucina non come uno spazio da arredare scegliendo semplicemente a catalogo dei modelli pre-confezionati, ma come un progetto su misura da costruire lasciandosi ispirare da suggestioni per un mix di texture, colori, materiali e funzionalità tecnologiche» racconta il responsabile.

Attraverso tre allestimenti, tre situazioni abitative diverse, il nuovo showroom di cucine HABIMAT Focardi e Cerbai ricrea ambienti da cui l’utente può lasciarsi ispirare prendendo suggerimenti e componendo una cucina unica, a seconda delle sue esigenze.

Grande successo per la due giorni di inaugurazione dello showroom con oltre 200 partecipanti tra architetti e privati che, rispettivamente venerdì 24 e sabato 25 settembre, hanno potuto ammirare il nuovo spazio apprezzandone lo stile e le proposte di design.  

«Mi piace definirlo un laboratorio dove assemblare il puzzle abitativo perfetto per ognuno di noi, sarà un luogo in cui approfondiremo anche le conoscenze tecniche e i trend dell’interior design tramite eventi a tema sui materiali, i vari sistemi di cottura e molto altro»

MATTEO CERBAI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here