Bagno colorato con Cerasa

0
2430
bagno colorato
 

La stanza da bagno è ormai sempre più una stanza divertente da arredare perché non è più solo uno spazio dedicato alla pulizia della persona, ma è diventata una stanza da vivere, dove si dedica del tempo a sé stessi e dove si ricerca il benessere psico-fisico

Nell’arredare una casa il bagno acquista sempre più importanza ed il colore diventa un segno di carattere e di stile, in sintonia con le tonalità delle altre stanze, o dei vari elementi di arredo. Le offerte cromatiche per un bagno colorato sono oggi davvero infinite e permettono di scegliere le nuance più diverse, dalle tonalità neutre o materiche, fino ai colori più accesi. Cerasa ha sempre fatto del colore la propria cifra stilistica distintiva, offrendo molteplici soluzioni di colore e finiture per le proprie collezioni, sia per il mobile che per il top.

Inoltre, Cerasa offre la possibilità di realizzare il proprio mobile riproducendo esattamente il colore desiderato: è sufficiente fornire un campione dimostrativo per realizzare mobili che si intonano perfettamente con i rivestimenti, o con gli asciugamani, o con le tende… Questa possibilità di personalizzazione accomuna tutte le collezioni, sia quelle classiche, sia quelle moderne e di design.

Le collezioni moderne per il bagno colorato Play, New Play, Joy e Ryo possono essere realizzate in 4 essenze legno (rovere cenere, corda, cacao, paloma), in una tonalità lucida o opaca anche a campione, o in un qualsiasi colore opaco con effetto “graffiato” o “a poro aperto”; a ciò si aggiunge l’ampia offerta di piani, laccati, in pietra, o in resina, disponibili in varie finiture. Arricchiscono queste collezioni esclusivi articoli in lamiera: anche per questi Cerasa rende possibile la realizzazione del colore desiderato.

Il bagno colorato secondo Cerasa

bagno cerasa

A sinistra il modello JOY, a destra il modello RYO

Anche per le linee classiche, Cerasa propone il colore: York, oltre che nella finitura noce, può essere laccato in nove tonalità, nella versione in tinta unita, o con effetto usurato: la scelta della finitura contribuisce a dare un particolare carattere alla composizione, esprimendo uno stile prettamente classico, oppure più provenzale/shabby-chic, o addirittura metropolitano. Un’altra collezione classica è Paestum, disponibile in 13 colori con effetto decapè: anche in questo caso la scelta delle tonalità, oltre alla tipologia di composizione, contribuisce a creare atmosfere eleganti, oppure country, o marine.

Per chi vuole distinguersi e cerca un bagno di design, Cerasa propone Maori e Free; il bagno Maori, di ispirazione tribale, è disponibile nelle finiture ebano e bambù e può essere laccato opaco anche a campione. Free è una collezione caratterizzata da uno stile contemporaneo di ispirazione retrò; è disponibile nell’essenza pinus serotina ed in versione laccata opaca, anche a campione, su medesimo supporto. Le tonalità proposte per questo modello sono quelle tipiche degli anni ’50, ma è anche possibile realizzare composizioni con colori a campione; la massima personalizzazione è data anche dall’opportunità di applicare alle ante maniglie sagomate, le cui posizioni e finiture creano particolari geometrie estetiche.

bagno colorato 3

A sinistra MAORI, a destra FREE

Cerasa asseconda i gusti di ciascuno, offrendo soluzioni classiche, moderne o di design nei colori più adatti al contesto in cui verranno inserite.

Maggiori informazioni sul sito di Cerasa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here