Patricia Urquiola: la stanza da bagno

0
1715
Patricia Urquiola bagno con camera da letto
 

La stanza da bagno si arricchisce di sensualità con una collezione formata da oltre 80 pezzi tra rubinetterie, sanitari ed accessori: c’è perfino il paravento

Un ambiente di queste proporzioni, nel quale la zona notte e quella destinata alla cura della persona sono separate solo idealmente e delimitate, in parte, da fiori e piante, non è di sicuro alla portata di tutti, ma fornisce interessanti spunti per ricreare situazioni analoghe anche in meno spazio. Naturalmente l’attenzione ricade sulla zona bagno, luminosissima e caratterizzata da due vasche affiancate a centro stanza, mentre addossate alle pareti laterali trovano posto la doccia ed il lavabo, per lui e per lei. L’unico elemento di confine tra camera e bagno è il paravento a pannelli.

Urquiola la vasca e la camera

Protagonista di questo spazio è la collezione Axor Urquiola, a cominciare da vasche e lavabi, ma potremmo più propriamente definirli tinozze e bacini. Sono realizzati con un composto minerale rivestito da gel di poliestere; i lavabi dispongono di due feritoie laterali che ricordano le impugnature delle catinelle ed hanno la funzione di portasciugamani. Una sola feritoia invece per la vasca, asimmetrica, che dal lato opposto è rialzata per consentire l’appoggio della testa; l’ingombro è di 1810 mm in lunghezza e 795 in altezza, con 870 o 690 mm di larghezza.

Piantina-di-un-esempio-di-ambientazione-Axor-Urquiola

 

Forme accattivanti anche per la rubinetteria, in grado di soddisfare i gusti estetici più sofisticati in qualsiasi tipo di installazione. Ogni utilizzo è dotato del limitatore di portata Ecosmart che riduce il consumo di acqua a 7 litri al minuto e del sistema anticalcare QuickClean. Inoltre, il miscelatore monocomando per catino è disponibile anche in una versione che incorpora portaspazzolini e portasapone.

Elementi imprescindibili della collezione sono il colore bianco per vasche e lavabi, e la finitura cromo per la rubinetteria e per gli accessori che completano la collezione: portasciugamani, portarotolo, ganci, supporti per saponette, per spazzolini e portaspazzola per WC. Per finire, il paravento che funziona anche come elemento riscaldante. Hansgrohe

Urquiola, lavandino

Il set per installazione a parete (3 fori) dedicato al lavabo è disponibile con bocca di erogazione corta o lunga; è disponibile anche per installazione in piano tramite piastra unica o con piastrine separate per i comandi.

Urquiola, la vasca in camera

In primo piano il miscelatore per vasca termostatico per installazione a pavimento, con deviatore ceramico, valvola antiriflusso e sistema anticalcare; la doccetta dispone di getto normale e soft. Sullo sfondo la colonna doccia con miscelatore termostatico ed il grande soffione con tecnologia AirPower; a destra il miscelatore monocomando adatto per caldaie istantanee con riduttore di portata, limitatore di temperatura regolabile, anticalcare, antiriflusso.

Paravento Patricia Urquiola

La singolare struttura paravento/radiatore/specchio è un sistema composto da moduli a specchio o bianchi nuvolati su cui appendere ganci o mensole; installazione singola o a più moduli, a parete o freestanding. Ciascun modulo radiatore misura 456x1840x50 mm ed ha potenza 980 W o 730 W

Urquiola, la doccia

La gamma degli accessori per la doccia permette un elevato numero di composizioni con soffioni circolari e rettangolari (per installazione a soffitto o a braccio); disponibili anche doccette laterali, diversi supporti per doccette con flessibili o set doccia con saliscendi.

Patricia Urquiola

Patricia UrquiolaPatricia Urquiola, di origine spagnola (Oviedo), vive e lavora a Milano. Laureata in Architettura a Madrid nel 1989, è attualmente una delle firme più ricercate nel mondo del design; la sua carriera è costellata di nomi prestigiosi con cui ha collaborato. Nella sua attività professionale si occupa anche di mostre e di direzione artistica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here