Sara Tronic di Pucciplast | La cassetta per WC che si programma con l’App

Sara Tronic Pucciplast
 

Con Sara Tronic, oltre a non dover azionare alcun comando, ora le impostazioni del sistema di scarico possono essere programmate e variate in qualsiasi momento tramite smartphone

Le cassette a scarico automatico non sono una novità nella gamma dei prodotti Pucci destinati principalmente a servizi di alberghi, scuole, ospedali e qualsiasi tipo di situazione soggetta a un utilizzo intenso e collettivo; l’assenza di contatto fisico con comandi e superfici aiuta a mantenere una buona igiene, ancora più importante in questo periodo. Ma la nuova versione di Sara Tronic introduce un’ulteriore innovazione nei sistemi di risciacquo per WC. Per la prima volta il funzionamento della cassetta può essere impostato e reimpostato con la stessa modalità con cui ci siamo abituati a compiere molte altre azioni nel quotidiano: un semplice tocco sullo schermo dello smartphone.

Alla cassetta a impulsi Sara Tronic, infatti, è dedicata un’App specifica per iOS e Android che si può scaricare gratuitamente sul sito di Pucci e tramite la quale, in modo semplice e intuitivo, si possono selezionare e programmare le modalità di funzionamento della cassetta. Nel dettaglio, si può scegliere a quale distanza dal WC il rilevatore a infrarossi deve azionare lo scarico, in un intervallo compreso tra 0,50 e 1,50 m in base alle dimensioni del bagno.

Si può anche impostare la quantità di acqua erogata a ogni scarico selezionando una delle tre opzioni: 9 litri per uno scarico al massimo dell’efficacia, 6 litri per limitare il consumo d’acqua oppure, per WC particolari a scarico ridotto, 4 litri. Tutte le impostazioni possono essere variate in qualsiasi momento, in un attimo. Sara Tronic è disponibile anche sui sistemi Rapido e Modulo.

Sara Tronic è la più recente di una lunga e importante serie di innovazioni che hanno fatto la storia del bagno e della cassetta Made in Italy. A rappresentare in modo ancora più evidente i suoi meriti, dal 2021 Pucci è stata ufficialmente inserita nel Registro Speciale dei Marchi Storici di Interesse Nazionale, curato dall’Ufficio Italiano brevetti e marchi, presso la Direzione Generale per la Tutela della proprietà industriale. Il Registro dei Marchi Storici è stato creato per valorizzare le eccellenze dell’industria italiana, le aziende che hanno una lunga storia, che producono Made in Italy e che coniugano tradizione e innovazione; per Pucci questo riconoscimento è un “premio alla carriera” e uno stimolo a perseverare su questa strada.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here