Sauna e bagno turco in casa? Ecco come!

1
7356
sauna
 

Uno spazio dedicato a sauna o bagno turco può essere ricavato in casa, con i collegamenti elettrici e idraulici adeguati.

La sauna e il bagno turco (o hammam) sono due metodi di sfruttare il calore per apportare benefici al corpo, diversi per tipologia e origine. Nella prima, finlandese, l’aria è molto secca e calda (80-90 °C e 10-20% di umidità), nel secondo, orientale, prevale l’umidità (95% a 40-50 °C).

Sia la stufa presente nella sauna, sia il generatore di vapore dell’hammam necessitano di collegamenti elettrici e hanno assorbimenti compresi mediamente tra 3 e 4,5 kW, per cui è necessaria una fornitura elettrica adeguata. L’ambiente sauna non necessita di per sé di collegamenti idraulici, mentre sono indispensabili per il generatore di vapore; un’adeguata coibentazione del vano è essenziale per ottenere la resa migliore e contenere il consumo di energia, limitando le dispersioni di calore.

Dopo entrambi i trattamenti serve una doccia. Se sauna o hammam sono adiacenti a un bagno non ci sono problemi per i collegamenti idraulici di adduzione e scarico, ma per l’installazione in altri ambienti occorre verificare che siano possibili tali allacciamenti. Nel caso della sauna la doccia deve essere attigua, ma separata, per cui l’accoppiata sauna-doccia risulta più ingombrante per un ambito domestico, anche se occupa poco più dello spazio di una vasca da bagno. Nel caso dell’hammam la doccia è invece incorporata nello stesso spazio.

L’interno della sauna può essere soltanto di alcuni tipi di legno, con il vantaggio di un ambiente naturale, mentre il bagno turco si presta a una personalizzazione più ampia, con piastrelle a mosaico o resine.

SAUNA IN CASA

sauna-disegno

Rispetto al bagno originale, alla camera attigua è stato “rubato” uno spazio profondo quanto un armadio da destinare all’installazione del nuovo lavabo, che trova posto nella nicchia risultante. Al posto della vasca può essere collocata la sauna, mentre vaso e bidet mantengono la posizione originaria.

COME SI SCALDA

sauna-pietra

Versando l’acqua sulle pietre riscaldate dalla stufa, all’alta temperatura interna si aggiunge un tasso di umidità che varia dal 10% al 20% e favorisce un’elevata traspirazione della pelle.

BAGNO TURCO

bagno-turco-piantina

L’installazione di un bagno turco è più semplice, il generatore può essere montato anche in una doccia in muratura esistente, piastrellando interamente il vano, apportando opportune modifiche al soffitto e montando una porta di accesso stagna. I box prefabbricati, in particolare, forniscono il giusto isolamento termico dall’esterno e sono attrezzati con colonne multifunzione.

 

bagno-turco
Doccia bagno turco

 

SOFFITTO ANTI GOCCIOLAMENTO

La condensazione del vapore in corrispondenza di un soffitto piano può generare uno sgradevole effetto pioggia. Per evitarlo, il soffitto va conformato a cupola o a spiovente, con una pendenza almeno del 15%. L’altezza del locale non deve superare i 220 cm per permettere di concentrare l’azione del vapore sul corpo senza sprechi dovuti alla naturale tendenza del calore a salire verso il soffitto.

bagno-turco-soffitto

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here