Clivet amplia la propria gamma: pompa di calore elettrica o ibrida, anche da incasso

Indice dei contenuti

 

Per facilitare l’accesso al superbonus 110% con la sostituzione dei sistemi di climatizzazione invernale, Clivet ha da poco ampliato la propria gamma di pompe di calore solo elettriche con nuovi modelli proposti in versione elettrica e ibrida, ideali per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda in case singole e condomìni: si tratta di SPHERA EVO Box Hybrid (splittata), ELFOEnergy Edge EVO Hybrid (monoblocco) e la versione da incasso SPHERA EVO Invisible.

Le versioni monoblocco e splittata (rispettivamente da 4 a 10 kW e da 4 a 16 kW) sono pompe di calore ibride con caldaia da 24 o 34 kW pensate per sostituire vecchi impianti in cui si manifesti la necessità di mantenere i termosifoni, o in climi particolarmente rigidi: permettono infatti di produrre acqua fino a 70 °C e garantiscono la produzione di acqua calda sanitaria istantanea e contemporanea al riscaldamento/raffrescamento. Entrambe le pompe di calore utilizzano il refrigerante ecologico R32, con GWP (Global Warming Potential) -70% rispetto al refrigerante R-410A.

ELFOEnergy Edge EVO

Grazie alla tecnologia full inverter, garantiscono il massimo risparmio di energia e quindi di denaro, con prestazioni al vertice nella loro categoria: classe A+++ in riscaldamento in bassa temperatura (35 °C acqua in mandata) e A++ con acqua a 55 °C. Entrambe possono essere abbinate al solare termico ELFOSun attraverso l’accumulo per acqua calda sanitaria per ottenere più agevolmente il doppio salto di classe energetica necessario per gli incentivi; inoltre possono beneficiare di un’estensione di garanzia fino a 7 anni, valida su tutto il territorio italiano.

Il sistema di purificazione

Le pompe di calore ibride, così come tutta la gamma solo elettrica, sono progettate per l’abbinamento con sistema di rinnovo e purificazione aria ELFOFresh EVO con recupero termodinamico e filtrazione elettronica attiva su fumi, polveri sottili, pollini virus e batteri, particolarmente importante per la salute in questo periodo. L’intero ciclo è gestito dal sistema ELFOControl3 EVO, che migliora l’uso delle risorse garantendo un elevato risparmio energetico, permette il monitoraggio e il controllo remoto dell’intero sistema tramite App dedicata.

Filtrazione elettronica

Gli elementi nocivi e gli odori presenti nell’aria, sia esterna sia interna, vengono eliminati dall’efficiente sistema di filtrazione elettronica attivo, oltre che su pollini, virus e batteri, anche sulle polveri sottili e le nanoparticelle, le più pericolose per la salute dell’uomo in quanto raggiungono gli alveoli polmonari e da qui entrano nel sangue. Il filtro elettrostatico, facilmente estraibile, è completamente rigenerabile tramite lavaggio.

La versione da incasso

SPHERA Evo Invisible (da 4 kW a 10 kW) è la pompa di calore da incasso solo elettrica o ibrida adatta ai contesti architettonici in cui sia necessario rendere “invisibile” la pompa di calore in quanto non è disponibile un vano tecnico. L’armadio è infatti dotato di cornice telescopica regolabile che può essere verniciata per far sparire completamente la macchina.

Gestione smart

Grazie all’App dedicata è possibile gestire le funzionalità principali delle pompe di calore e dell’intero sistema, per esempio pianificare il funzionamento dell’impianto e la produzione di acqua calda sanitaria utilizzando il proprio smartphone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here