Indice dei contenuti

 

Da sempre Arcom si è distinta nel panorama dell’arredo bagno per l’attenzione che pone non solo nei confronti del mobile, ma di tutto l’ambiente di cui il mobile bagno fa parte: ecco perché è nata la divisione AKS per le chiusure doccia

La sala da bagno oramai è vista come una vera e propria zona living, non più uno spazio della casa da nascondere, ma bensì da valorizzare, da far vedere agli ospiti, insomma un ambiente quasi alla pari del soggiorno e in quest’ottica le chiusure doccia e le cabine doccia rivestono un ruolo sicuramente importante.

Grazie all’ampia modularità che caratterizza il programma mobili e alla varietà dei materiali, Arcom bagno offre innumerevoli soluzioni, dal top di gamma con finiture impiallacciate, marmi e vetro, alla linea basic, dove troviamo finiture dal fascino irresistibile pensate per gli stili di vita contemporanei.

Il bagno diventa uno spazio da progettare, ma soprattutto da personalizzare!

Con il nuovo programma Dress-up, Arcom propone una serie di complementi che “vestono” la sala da bagno, con finiture e grafiche coordinate da poter applicare ai mobili e a tutta la gamma, dalle carte da parati ai pouf, dai lampadari ai tappeti, fino a raggiungere il massimo della creatività con pannelli e accessori magnetici che si possono spostare nello spazio in qualsiasi momento.

Dall’idea di offrire un ambiente completo e personalizzato, dove tutti gli elementi dialogano tra loro per forma e finiture, è nato un progetto ambizioso che abbraccia un nuovo settore: quello delle docce moderne.

Nasce così AKS living shower, la nuova divisione di Arcom dedicata alle chiusure doccia.

Arcom arricchisce le proprie collezioni con un programma di box doccia che completa l’arredo bagno. Una molteplicità di modelli per ambienti doccia pratici e belli e una flessibilità costruttiva e progettuale che risponde a ogni esigenza di spazio e funzionalità. Una nuova linea di prodotto pensata per arredare gli spazi doccia con la qualità Arcom.

S6, A6 e A4

3 collezioni pensate per soddisfare tutte le esigenze, dal tutto vetro con profili minimali, alle soluzioni con profili dallo spessore più marcato.

I materiali impiegati, la ricerca estetica, le esclusive caratteristiche funzionali e la scelta degli accessori offrono un mondo di idee, soluzioni e misure per la zona relax.

Una vasta gamma di accessori e complementi, come piatti doccia, colonne e maniglie integra il programma delle chiusure doccia, personalizzando ulteriormente lo spazio.

Dall’apertura battente (singola o doppia) a quella pieghevole, dalle porte scorrevoli a quelle pivotanti, dal sopravasca al walk-in, dagli angoli alle pareti libere: tante soluzioni personalizzate e su misura per dare all’ambiente doccia tutto lo spazio che merita.

3 tipologie di piatti e 5 modelli in molteplici finiture materiche o lisce per completare la doccia. In Roccia, Pietra o Gres, personalizzano l’ambiente e il benessere.

Massima personalizzazione

La parte piana del piatto può essere personalizzata con tagli su misura al cm, in funzione alla dimensione della cabina doccia o, nel caso di apertura walk-in, in funzione dell’ampiezza dell’ingresso desiderata e docce angolari.

Grazie all’uniformità del colore, la pasta in tinta permette piccoli tagli in loco del piatto oppure il ripristino di graffi e scheggiature sulla superficie.

Piatti e top abbinati

Lisce o materiche e in diverse tonalità, tutte le finiture del piatto doccia si abbinano al top dell’arredo bagno Arcom per creare un total look d’effetto. In Roccia, Pietra o Gres, personalizzano l’ambiente e il benessere.

Pannelli di rivestimento

I pannelli a fasce orizzontali, disponibili in diversi spessori e misure, rivestono tutta o in parte la superficie interna della doccia e, a seconda della finitura scelta, danno un preciso carattere all’ambiente. La fascia inferiore della parete angolare rappresenta un’ottima alternativa per completare lo spazio di una precedente vasca o come semplice scelta di stile.

Profili colorati

anche i profili meritano la giusta attenzione: spessi o sottili, morbidi o squadrati, sono disponibili nelle finiture brill e satinati, ma possono anche essere laccati nelle 50 tonalità Arcom per creare l’abbinamento perfetto col mobile e con gli accessori bagno.

Libertà creativa e compositiva per arredi, pareti, accessori e complementi. Gli abbinamenti non hanno limiti e la stanza da bagno si carica di nuove e inedite suggestioni, per essere liberi di esprimersi senza rinunciare alla praticità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here