Costruzioni a secco che purificano l’aria

0
2668
costruzioni a secco, sistemi a secco,
 

La tecnologia delle costruzioni a secco in cartongesso permette un risparmio fino al 30% dei tempi di realizzazione di pareti interne, in modo pulito: ora esistono lastre in grado di assorbire e neutralizzare gli inquinanti negli ambienti chiusi

costruzioni a seccoLe peculiarità delle costruzioni a secco sono ben note nelle ristrutturazioni: rapidità di esecuzione, leggerezza, superfici subito lisce e isolamento. Ma ne esiste un tipo ancor più performante, le cui lastre sono additivate con una sostanza in grado di innescare una reazione che neutralizza le sostanze inquinanti emesse dal fabbricato, dagli arredi e dalle attività umane, con un’azione che si mantiene costante nel tempo. Le lastre Habito di Saint-Gobain Gyproc utilizzano la tecnologia brevettata Activ’Air®, che assorbe e neutralizza fino al 70% della formaldeide (uno dei principali composti organici volatili VOC) contenuta nell’aria degli ambienti chiusi. Le sostanze più dannose si riscontrano in quantità elevate nei collanti e nelle resine utilizzate nella produzione industriale di pannelli, pavimenti preincollati, parati e mobili, ma anche in alcuni cosmetici, prodotti tessili e vernici: mentre il ricambio d’aria ha un effetto temporaneo, la tecnologia Activ’Air® rimane attiva ed efficace in modo continuativo per almeno 50 anni. Due nuove soluzioni sono appena uscite sul mercato: Habito Clima Activ’Air® e Habito Silence Activ’Air®. La prima è una lastra di cartongesso accoppiata a un isolante in lana di vetro, ideale per il massimo comfort termico e per risparmiare sulle spese di climatizzazione, la seconda è invece caratterizzata dall’accoppiamento con una speciale gomma acustica in EPDM, resistente al calore, agli agenti atmosferici e all’ozono, con spiccate proprietà di isolamento acustico. Tutti i sistemi Habito Activ’Air® assicurano risparmio energetico, traspirabilità degli ambienti, isolamento termico e ottime prestazioni nell’assorbimento e nel rilascio dell’umidità ambientale. Gyproc Saint-Gobain

 Costruzioni a secco – Il sistema Habibo Activ’Air

costruzioni a secco 1
Il sistema a secco Habito Activ’Air® è stato utilizzato nell’ambito di “The Number 6”, il progetto di ristrutturazione totale di Palazzo Valperga Galleani a Torino. Archdaily, uno dei più seguiti portali al mondo di architettura e interior design, ha assegnato a “The Number 6” il primo posto assoluto tra le ristrutturazioni su oltre 3.000 progetti candidati da tutto il mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here