Intonaco tradizionale: tadelakt, calce, cocciopesto… i corsi per la posa

0
intonaco tradizionale
 

Intonaco tradizionale tadelakt, intonachini in calce e cocciopesto, e tanti altri corsi a partire dal 14 settembre in Piemonte

Intonaco tradizionale, ma non solo! Il calendario di corsi proposti dalla Rete Solare per l’Autocostruzione per la seconda metà dell’anno è veramente ricco: intonaci e intonachini in calce e cocciopesto, arazzi in feltro, rivestimenti in tadelakt.
La formula, sperimentata da più di dieci anni, è quella di imparare facendo: garantire una formazione di alto livello che sia però attuata praticamente, per confrontarsi con le difficoltà esecutive e potere apprendere nel profondo le tecniche. Troppo spesso i momenti di formazione, anche in campo ambientale, sono per lo più teorici o dimostrativi. Non è così per i corsi proposti dall’associazione emiliana, che punta da sempre a realizzare oggetti, impianti o manufatti che resteranno a chi ha ospitato l’evento. I corsi sulla calce sono sempre patrocinati dal Forum Italiano Calce

Il cocciopesto

Il cocciopesto è formato da puro grassello di calce aerea addizionata a polvere ottenuta da coppi e laterizi frantumati. Questo aumenta la resistenza all’acqua e la possibilità di applicazione in esterno. Può essere utilizzato per impermeabilizzare bagni, ma anche per realizzare intonaci e pavimenti, come ad esempio il famoso pastellone veneziano, presente nei palazzi lagunari. Le sue caratteristiche di traspirabilità e igroregolazione lo rendono ideale per il risanamento naturale dei muri umidi, oltre che per finiture decorative. E’ una tecnica fenicia adottata dai Romani, che si ritrova in moltissime aree archeologiche in tutta l’area mediterranea.

Il tadelakt

Il tadelakt è una tecnica d’intonacatura marocchina, utilizzata in origine per impermeabilizzare le cisterne e nei rivestimenti di ambienti umidi come gli hammam e le fontane. Con la miscela di tadelakt e acqua, applicata, levigata con pietre e lucidata con l’ausilio di sapone nero, si ottengono superfici impermeabili e di grande effetto estetico, che rendono unico il Tadelakt. Da non dimenticare le sue proprietà battericide e funghicide.

Tappeti e arazzi

Il feltro è una antica tecnica di origini asiatiche. Partendo dalla lana cardata che viene bagnata e lavorata tenacemente, si ottengono tessuti resistenti con cui realizzare abiti oggetti, monili ma che possono fungere anche da isolamento termico come ben sanno i mongoli che lo utilizzano per rivestire le loro yurte. Utilizzando lane di diversi colori e intrecciando fibre naturali, si possono realizzare oggetti di alto valore artistico, come grandi tappeti e arazzi

CALENDARIO DEI LABORATORI

I corsi su intonaco tradizionale e altre tecniche si tengono nel fine settimana, dal venerdì pomeriggio alla domenica pomeriggio oppure solo il sabato e domenica. Nei corsi si utilizzano materiali altamente selezionati e completamente naturali, privilegiando quelli a km zero o di recupero. Durante il corso viene fatta una introduzione teorica sulle tecniche. Alla fine del corso viene rilasciato un attestato di partecipazione. La partecipazione ai laboratori è limitata ad un numero ristretto di persone per consentire a tutti di realizzare parte del lavoro. I corsi su intonaco tradizionale e altre tecniche sono aperti a tutti e si richiede attitudine alla manualità.

CASA IMPARO A FARE: APERITIVO DI PRESENTAZIONE DELLA SECONDA PARTE DEL PROGETTO

14 settembre ore 18, Bagni Pubblici di via Agliè 9 (Barriera di Milano) TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Presentazione dei lavori realizzati nella primavera 2017, illustrazione dei nuovi workshop autunnali e introduzione all’uso della calce naturale in edilizia. Ingresso gratuito.

CASA IMPARO A FARE: INTONACI DI FONDO IN COCCIOPESTO

15/17 settembre, dal venerdì pomeriggio alla domenica pomeriggio, Cascina Roccafranca, via Rubino (Mirafiori Nord) TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Laboratorio pratico di composizione e applicazione di intonaci per esterni a base di calce e cocciopesto, realizzati in loco senza uso di premiscelati e di additivi sintetici. Il corso è propedeutico a quello di intonaci di finitura ma può essere frequentato separatamente. Costo 25 euro

AUTOPRODUZIONE DI FELTRO ARTIGIANALE

23/24 settembre ore 9/18 Casa Lavanda, Bolzano Novarese (NO), Lago d’Orta. Si realizzerà un grande arazzo ispirato alla leggenda del lago d’Orta, partendo dalla lana grezza (cardata) colorata che verrà infeltrita e trasformata in tappeto. Ognuno realizzerà anche un piccolo arazzo per sé. Costo 90 euro compresi 2 pranzi e pernottamento.

CASA IMPARO A FARE: INTONACI DI FINITURA IN COCCIOPESTO

30 settembre/1 ottobre ore 9/18, Cascina Roccafranca, via Rubino (Mirafiori nord) TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Laboratorio pratico di intonachini di finitura a base di calce e cocciopesto, che saranno applicati sugli intonaci stesi quindici giorni prima. Si partirà dalle materie prime che verranno miscelate e applicate a regola d’arte. Il corso è la naturale prosecuzione del precedente ma può essere frequentato separatamente. Costo 25 euro.

CASA IMPARO A FARE: AUTOCOSTRUZIONE DI GIOCATTOLI CON MATERIALE DI RICICLO

13 ottobre ore 17/19, Barrito, via Tepice 23 (Nizza Millefonti) TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Laboratorio di realizzazione di giocattoli con materiali di scarto, per sensibilizzare sule tematiche del riciclaggio e della riduzione dei rifiuti. Per bambini e adulti. Costo 5 euro.

CASA IMPARO A FARE: INTONACI A GRAFFITO IN CALCE

14/15 ottobre ore 9/18, Barrito, via Tepice 23 (Nizza Millefonti) TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Laboratorio pratico di intonachini di finitura con la tecnica del graffito lombardo del ‘700, eseguiti su muri esterni. Si partirà dalle materie prime che verranno miscelate e applicate a regola d’arte. Costo 25 euro

TADELAKT MAROCCHINO IMPERMEABILE

27/29 ottobre, Barge (CN) dal venerdì pomeriggio alla domenica pomeriggio in casa privata. Laboratorio di applicazione di tadelakt, intonaco tradizionale marocchino in calce, 100% naturale, in completa sostituzione delle piastrelle. Costo 100 euro compresi i pranzi.

CASA IMPARO A FARE: FINITURE DECORATIVE IN CALCE

25/26 novembre ore 9/18, Casa del Quartiere Vallette, piazza Montale 18/a TORINO. Con il sostegno della Compagnia di San Paolo. Laboratorio pratico sulle tecniche decorative murarie a base calce, come graffito lombardo, velature a fresco, ecc. Si partirà dalle materie prime che verranno miscelate e applicate a regola d’arte. Costo 25 euro. Alla fine del laboratorio, domenica 26 novembre ore 18 aperitivo finale di conclusione del progetto “Casa imparo a fare?” aperto a tutti.

Iscrizione ai corsi sugli intonaci tradizionali e altre tecniche

Per informazioni e iscrizioni: Associazione rete solare per l’autocostruzione: corsi@autocostruzionesolare.it ; tel. 3202593653 (ore ufficio)
Il calendario completo e aggiornato dei corsi è disponibile sul sito e sulla pagina facebook

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here