Colore pareti | Come rinnovare casa scegliendo il giusto abbinamento

1
3644
colore pareti
colore pareti
 

Un’utile guida per capire come rinnovare casa abbinando il colore pareti

Avete deciso di rinnovare il vostro arredamento di casa, magari acquistando dei mobili per la cucina o complementi di arredo per il soggiorno? State attenti a valutare il corretto abbinamento del colore pareti nelle varie stanze! Ricordate che questo tipo di attività, conferirà all’appartamento un preciso stile, che dovrà essere il più possibile vicino ai nostri reali gusti.

Perché tanta importanza nello studio del colore pareti di casa? E’ risaputo che le differenti tonalità, tendono a influenzare e non poco il nostro umore, per questo si ritiene che nell’arredamento della cucina, come della zona notte o altre aree della casa, sia importante compiere la scelta giusta.

Arredamento casa e colore pareti: alcuni esempi

Una zona in cui è importante scegliere il colore giusto è senza dubbio la camera da letto o zona notte. In questi casi sono assolutamente da consigliare le tonalità più tenue; il verde e il celeste sono ottimi, in quanto contribuiscono a rilassare maggiormente. Si sconsiglia, di contro, l’utilizzo di tonalità troppo vivaci come il rosso ed il giallo, che ottengono l’effetto contrario.

L’utilizzo di questi colori che danno maggior armonia e serenità è consigliato anche per il bagno, un altro ambiente che non deve necessariamente conferire energia; attenzione, comunque, a non usare di questi colori delle tonalità troppo scure, in quanto si può dare alla zona notte o al bagno un aspetto troppo cupo.

Passando alla zona living, l’utilizzo di colori più accesi e vivaci si può consigliare, ma senza esagerare. Spesso l’utilizzo della luce naturale in questa stanza è più che sufficiente per risaltare determinati mobili e complementi di arredo. Ecco perché, più che per le pareti sarebbe meglio concentrarsi su alcuni articoli di arredo caratterizzati da colori vivaci.

Se volete provare a realizzare qualcosa di diverso, particolarmente interessante per il soggiorno è anche l’utilizzo del colore rosa, che spesso veniva associato alle camerette delle bambine; oggi si sta rivalutando il suo utilizzo, anche con una differente tonalità più vicina al lilla.

 

Per quanto riguarda le camerette dei bambini, invece, è particolarmente indicato l’utilizzo di colori più forti, come l’arancione. Questo perché si tratta di una stanza nella quale i nostri figli non dormono soltanto, ma passano parte della loro giornata a giocare o a studiare; ecco perché una colorazione vivace può dare energia e maggior concentrazione sullo studio (anche altre colorazioni più vivaci con tonalità accese possono contribuire allo stesso modo, in particolare si ritiene che un bel verde smeraldo aiuti a tenere alta la concentrazione).

Desiderate colorare anche la vostra cucina? In questo caso l’utilizzo di un colore come il giallo è molto indicato. Si tratta chiaramente di un colore caldo che esprime dinamismo ed invita a compiere attività, quindi ottimo per una stanza nella quale ci si ritrova principalmente per cucinare.

Arredamento casa e colori delle pareti: attenzione ai particolari

Oltre alla scelta del colore dobbiamo sempre tenere in considerazione anche alcuni aspetti, che si possono prendere poco in considerazione. Ad esempio, valutiamo sempre la quantità di luce naturale che va ad entrare nelle varie stanze; è chiaro che una camera che risulta molto illuminata durante il giorno non ha necessità di utilizzare una tonalità particolarmente accesa, onde evitare di creare un effetto troppo invasivo. Diversamente si ritiene opportuno l’utilizzo di colori più accesi proprio dove la luce scarseggia.

Prestate anche attenzione alla dimensione delle varie stanze e all’effetto visivo che volete conferire! Se volete dare la sensazione di trovarvi in una camera non troppo alta, prediligete la combinazione soffitto scuro con pareti più chiare; in questo modo darete una maggior sensazione di larghezza e di minor altezza.

Se invertite le colorazioni otterrete l’esatto effetto contrario, ed avrete una stanza che sembrerà molto più alta di quello che è.

Anche il pavimento può avere una sua funzione in tal senso; se scegliamo delle piastrelle particolarmente chiare, da abbinare a colori delle pareti vivaci, daremo la sensazione di trovarci in una stanza più grande e che diventerà ancor più luminosa una volta che verrà rischiarata dalla luce naturale.

Se volete, quindi, valorizzare ancor di più il vostro arredamento per la casa e per le singole stanze, non dimenticate di considerare quanto importanti siano gli usi delle luci e dei colori delle vostre pareti.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here