Design e funzionalità CERASA: soluzioni e dettagli che rendono unico il bagno

 

Per rendere unica e funzionale la sala da bagno è importante affidarsi all’esperienza e al know how di chi da sempre conosce e interpreta le esigenze pratiche ed estetiche di una stanza così intima

Cerasa, con grandissima maestria, unita al gusto del bello e alla qualità, ha tra le sue più recenti proposte tutti gli spunti necessari a coniugare perfettamente questi aspetti. Anche grazie a dettagli davvero unici.

BRIDGE: modularità d’arredo per il bagno

Bridge è l’inedito sistema di arredo di Cerasa, elegante e funzionale. In esso si fondono i concetti di boiserie e di libreria creando una modularità di arredo originale e potenzialmente trasversale a più ambienti della casa. I suoi moduli possono ospitare specchi, oggetti decorativi, mensole, ma anche elementi contenitivi, quali madie, cassettiere, elementi a giorno o cassettini, oltre alla base lavabo. L’estrema versatilità di Bridge è in grado di creare quindi un percorso di continuità tra vari ambienti della casa, valorizzando lo spazio con grande originalità.

Il modulo centrale, disponibile in più larghezze, massimizza l’aspetto funzionale nelle sue varie declinazioni di complementi. Questo modulo si collega, facendo da tramite, ai moduli laterali, larghi 15 cm, con profili e montanti in finitura Nichel. È possibile quindi giocare sulla replicabilità dei moduli grazie alle diverse misure, vestendoli come meglio risolve le esigenze della sala in cui vengono posizionati. Il sistema Bridge è disponibile in due altezze.

L’attenzione ai dettagli si rivela anche nella possibilità di illuminare i montanti con luci a LED creando un effetto particolarmente gradevole, con un tocco soffice per l’ambiente ma funzionale a illuminare gli oggetti sui ripiani. La modularità e versatilità di questo progetto Cerasa permette una personalizzazione estrema in funzione delle necessità: tutto si veste di efficienza e design.

Da segnalare la possibilità di realizzare mix and match di forme a finiture molto particolari con diversi elementi accostabili tra loro.

HONEY: emozioni e carattere per l’arredobagno

La nuovissima collezione HONEY incarna una soluzione più “classica” di arredo bagno per impostazione, ma decisamente stupisce per la sua originalità e cura dei dettagli. Honey si declina in un sistema di arredo prezioso e versatile, con un alto contenuto ingegneristico: i dettagli sia a livello estetico sia funzionale sono l’anima di questo ambizioso progetto.

Realizzati con materiali pregiati, i mobili di Honey hanno ante a telaio, con apposita impugnatura per agevolare l’apertura, o eleganti pomoli la cui godronatura richiama la leva del miscelatore coordinato. La stessa finitura è coordinabile anche ai sobri appendini da parete Comma. Particolare che insieme a molti altri impreziosisce la collezione.

L’effetto 3D è un altro degli elementi distintivi, sia come variante di frontale sia inserito nell’inedito telaio in metallo la cui luce, posta sotto l’impugnatura dell’anta, enfatizza ancora di più la tridimensionalità.

Questa texture unica è disponibile per le finiture impiallacciate di Rovere Chiaro e Noce Canaletto, con l’aggiunta del nuovissimo Rovere Termocotto, essenza pregiata e particolarmente apprezzata per il suo colore intenso. Inoltre, il 3D è realizzabile anche in tutte le finiture laccate opache, in qualsiasi colore, compresi quelli a campione.

Fil rouge della collezione è rappresentato dai dettagli inclinati in sostituzione degli spigoli, realizzati in componenti metalliche, che ritroviamo in tutti gli arredi proposti. Questa sfaccettatura viene ripresa in soluzione di continuità anche dai piani o dai lavabi in appoggio, ma anche ad esempio nei bordi della vasca Relax, con un taglio diamantato dalla forte personalità, che viene ripreso anche nella sagomatura degli specchi coordinati. 

Ogni particolare ha una sua unicità intrinseca e crea armoniose proporzioni, frutto di studio ed emozioni trasposte in design, capaci di esaltare i caratteri dell’ambiente in cui gli arredi si inseriscono.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here