Pareti colorate | Le tecniche migliori per effetti sorprendenti

0
3072
pareti colorate
pareti colorate

Indice dei contenuti

 

Pareti colorate con prodotti di ultima generazione, decorazioni improvvisate in proprio o tinteggiature a base di prodotti naturali e traspiranti: diversi modi per pareti dipinte in modo originale

Le pareti colorate stanno tornando molto di moda negli ultimi tempi, anche perché per trasformare completamente una stanza o un appartamento può bastare veramente poco: cambiare la finitura delle pareti, semplicemente giocando con il colore, sia come tonalità di colore sia come tecnica decorativa, può dare un’impronta completamente diversa all’ambiente, anche senza intervenire sui complementi o sugli arredi. Per ottenere pareti colorate di grande effetto non necessariamente si deve ricorrere a soluzioni innovative; anche tecniche antiche, che si stanno riaffermando, possono caratterizzare in modo deciso gli spazi.

Tecniche differenti

È noto che utilizzando prodotti che si prestano a diversi metodi applicativi e all’utilizzo di attrezzi complementari a pennelli e rulli si possono ottenere pareti colorate con effetti sorprendenti, che però vanno utilizzati con parsimonia: nella maggior parte dei casi non si intraprende questa scelta per un’intera stanza, ma ci si limita a una sola parete colorata o al massimo a due pareti colorate contigue, altrimenti si rischia di appesantire l’ambiente e ottenere l’effetto opposto.

Dipingere pareti con effetti decorativi

Muri colorati con effetti tridimensionali

Esistono vari modi per realizzare effetti decorativi sulle pareti che si ottengono con l’applicazione di più prodotti in successione o con lavorazioni eseguite su uno stesso prodotto prima della completa asciugatura. Solitamente il processo può essere portato avanti da una stessa persona, ma in alcuni casi i tempi di esecuzione sono talmente ristretti che bisogna essere in due o più, in quanto il prodotto applicato va lavorato da fresco con attrezzi particolari: il risultato dipende, oltre che dalla capacità, dal buon coordinamento delle persone coinvolte. pareti colorate effetti tridimensionali Ad esempio, le vernici della gamma Spektra fanno parte di questa categoria di decorativi che si sviluppano a partire da tre prodotti di base: Spektra Domflok perlato, Spektra Domflok trasparente e Spektra Decor trasparente; questi prodotti, combinati con altri della gamma e con la varietà di colori proposta, si prestano a realizzare diversi effetti sulle pareti.

Muri colorati con effetti tridimensionali

Per ottenere l’effetto a tessuto Denim si inizia con l’applicazione a rullo di Spektra Domflok trasparente, additivato con uno specifico latex opaco in misura del 20%. La persona che esegue l’applicazione è seguita, a una distanza non superiore al metro, da un’altra persona che si occupa della strutturazione della superficie con uno speciale frattone, utilizzato con movimenti verticali verso il basso esercitando una pressione moderata. Il movimento deve arrivare fino ad almeno mezzo metro dal pavimento in modo da poter tirare l’utensile dal basso per unire la struttura della superficie in modo omogeneo. Dopo i primi 2 mq si controlla che la strutturazione sia uniforme.

Pareti colorate moderne: il tipo di muratura fa la differenza

Tuttavia, la scelta deve tener conto anche delle problematiche intrinseche di alcune murature, per esempio della loro predisposizione a manifestare problemi dovuti a una scarsa traspirazione o alla presenza di ponti termici difficili da risolvere: in tal caso molte finiture elaborate sono sconsigliabili perché impediscono al muro di respirare e di smaltire l’umidità in eccesso. A questo proposito, c’è una massiccia riscoperta delle finiture a calce naturale, da sempre il sistema migliore per garantire salubrità agli ambienti e alle murature: se si seguono alla lettera le modalità di preparazione e di applicazione, solo in apparenza semplici, si ottengono pareti colorate uniche la cui lucentezza varia a seconda dell’incidenza della luce nelle diverse ore della giornata, in grado di mantenersi inalterate per diversi anni.

Pareti bicolore a bande verticali in contrasto

pareti colorate a righe

  1. si stende su tutta la parete un colore di fondo in modo uniforme, lo si lascia asciugare e si tracciano righe verticali parallele per delimitare le bande da dipingere con tonalità contrastante; lungo la tracciatura si applica il nastro di carta per mascheratura.
  2. il secondo colore va steso con il rullo a fasce alternate, badando di non sconfinare oltre le strisce di nastro, ma sovrapponendolo un poco su di esse per essere certi di ottenere linee nette.
  3. il nastro di carta non va lasciato fino all’asciugatura della pittura: va tolto quando questa è ancora fresca per evitare che l’asportazione causi sfrangiature dei bordi. Durante il distacco va tenuto ben teso, in modo che la pittura ancora fresca che lo ricopre non vada a contatto con la parete. Le nostre pareti colorate a righe sono pronte.
Idee colore pareti: abbinamenti insoliti

Abbinamento colori pareti

I colori per pareti interne sono disponibili in un’ampia varietà. Basta un po’ di creatività per trovare il giusto abbinamento che più rispecchia i nostri gusti (ecco qua un suggerimento sulle scelte cromatiche). Nei negozi di colori e presso i centri fai da te, è possibile anche trovare un colore particolare che non è presente sugli scaffali. Basta un campione e possiamo confrontarlo con la mazzetta, scegliere quello corrispondente e farcelo preparare nel tipo di pittura e nella quantità necessaria al nostro lavoro; con il codice identificativo del colore, anche in futuro avremo la possibilità di farci preparare nuovamente la stessa tonalità per ritocchi o trattamenti di rinnovo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here