Indice dei contenuti

 

Sostituire le vecchie finestre con infissi in PVC è un’ottima idea, ma prima occorre informarsi adeguatamente su questi prodotti

Le moderne versioni di infissi in PVC, riscuotono un ampio interesse, soprattutto per la loro economicità e praticità di installazione e impiego. Sono stati affrontati e risolti i problemi dei prodotti di un tempo con nuovi materiali durevoli ed ecocompatibili.

La scelta degli infissi in PVC

Da molti anni ormai, vengono prodotti e installati infissi in PVC come finestre, porte finestre, tapparelle ecc..

Quando si decide di intervenire con un ammodernamento degli infissi di casa sorge, quasi sempre, il dilemma se utilizzare infissi in legno, alluminio, PVC.

Il PVC utilizzato fino ad alcuni anni fa, a fronte di un costo/mq molto interessante, presentava alcune peculiarità negative. Oggi le cose sono molto cambiate e si assiste ad una crescita di questo tipo di installazioni.

Caratteristiche del PVC moderno

Il PVC è un materiale termoplastico composito a base di cloruro di polivinile. Allo stato puro è piuttosto rigido per cui viene additivato con composti inorganici e con prodotti plastificanti che lo rendono facilmente modellabile.

Oggi viene utilizzato in una infinità di prodotti, tra i quali vi sono gli infissi. Il PVC è particolarmente sensibile alla luce e al calore. La prima può decolorarlo e farlo ingiallire nel tempo, e il secondo può renderlo più instabile dimensionalmente (ma a temperature abbastanza elevate).

serramenti pvc

Per ovviare a questi difetti le aziende produttrici di serramenti in pvc utilizzano, nella composizione del PVC, particolari additivi che eliminano quasi totalmente i difetti descritti.

 Alcune di queste sostanze utilizzate nei primi periodi di produzione (come ad esempio i carbossilati al cadmio, il piombo) venivano rilasciate nel tempo e si rivelavano nocive.

Anche lo smaltimento del PVC poneva dei problemi, proprio per la presenza di tali sostanze.

Da tempo le Normative Europee vietano di utilizzare tali materiali nocivi per cui il PVC attuale non presenta più questi pericoli. Al loro posto vengono utilizzati materiali al calcio e allo zinco eco-compatibili e non tossici.

Dato che, in alcuni Paesi extraeuropei, queste normative non sono state ancora recepite, è necessario accertarsi, in via preventiva, che gli infissi in PVC da installare siano:

  • riciclabili al 100%
  • dotati di marcatura CE
  • dotati di certificazione UNI EN ISO 14.001

Struttura degli infissi in PVC

L’infisso in PVC è costituito da particolari profili sagomati che vengono termosaldati alle estremità a formare i telai delle ante e dell’infisso di supporto.

I profili delle finestre in PVC presentano alcune cavità interne separate da divisori. In alcune di esse viene inserito un elemento di rinforzo e irrigidimento in acciaio (acciaio zincato, alluminio). Si tratta di elementi molto robusti che assicurano all’infisso una particolare stabilità e indeformabilità anche in situazioni di riscaldamento solare, venti forti e sollecitazioni diverse. Permettono anche di fissare saldamente al profilato, accessori diversi.

I profili termosaldati delle finestre pvc accolgono al loro interno il doppio vetro e sono dotati della necessaria ferramenta per apertura e chiusura e collegamento ai telai fissi.

Naturalmente i profili sono dotati di guarnizioni morbide e resistenti che sigillano le ante lungo i bordi di contatto tra di esse e il telaio.

Il doppio vetro installabile nelle ante può essere uno dei tanti disponibili in commercio, in funzione delle nostre specifiche esigenze. (vedi VETROCAMERA)

Caratteristiche degli infissi in PVC

L’infisso in PVC presenta alcuni punti di forza che lo rendono interessante.

Il PVC è un cattivo conduttore del calore, per cui offre un buon isolamento termico, che si traduce in risparmio sulla bolletta del riscaldamento o del raffrescamento.

  • L’isolamento dei profili è notevolmente aumentato dalle cavità interne (anche 5 o 6) che riducono ulteriormente e in maniera considerevole (quando sono più di 4) la trasmissione del calore e del rumore.
  • L’isolamento del profilo in PVC permette all’infisso, nella sua parte interna, di non scendere molto di temperatura d’inverno (come, ad esempio, fa l’alluminio a taglio freddo) e quindi non provoca la formazione di condensa, con conseguente gocciolio d’acqua, formazione di muffe, umidità e conseguente deterioramento delle strutture circostanti.
  • La ferramenta installata è molto importante: si predilige solitamente la ferramenta a nastro che si sviluppa lungo tutto il perimetro dell’anta: permette una movimentazione più sicura e con meno sollecitazioni e fornisce un’ottima protezione antieffrazione.
  • L’infisso in PVC si presenta leggero e agevole da movimentare.
  • Ha un’elevata resistenza alle intemperie, nebbia, salinità dell’aria, smog.
  • Non scolora e non si deforma apprezzabilmente.
  • Necessita di una minima manutenzione e si pulisce con normali detergenti casalinghi.
  • Presenta un elevato rapporto qualità/prezzo.

Tipologie degli infissi in PVC

Sono numerose le versioni variamente composite degli infissi in PVC. Tra di esse vi sono:

  • Infissi totalmente in PVC, variamente colorato (tinte RAL), bicolori (es. color legno all’esterno bianco all’interno) ecc.
  • PVC accoppiato con il legno ( es: PVC all’esterno e legno all’interno)
  • PVC accoppiato con l’alluminio ( es: PVC all’esterno e legno all’interno)
  • Infissi in PVC blindati
  • Infissi in PVC con ulteriori inserti a taglio termico

Infissi in PVC prezzi

Dalla varietà di tipologie consegue a un’altrettanto ampia gamma di prezzi.

In linea generale si può variare da circa 150 euro al metro quadro nelle versioni più semplici ai 300-400 euro il mq per quelle più dotate, cui va aggiunto il prezzo della vetrocamera.

Bonus risparmio energetico

La sostituzione di serramenti tradizionali con gli infissi in PVC rientra nelle attività di riqualificazione energetica per cui (per il 2018) si ha diritto a fruire della detrazione fiscale Ecobonus del 65%.

Il bonus, però, è ottenibile solo se l’intervento rientra ne parametri di risparmio energetico, a partire dal rispetto delle trasmittanze massime ammissibili in relazione alla Zona Climatica (in cui è suddiviso il territorio Italiano) in cui è inserito il nostro Comune.

Aziende produttrici di infissi in PVC

  • Schuco
  • Aco Passavant
  • Finstral
  • Agostini
  • Rehau
  • Nurith
  • Piva Group
  • Oknoplast
  • Internorm
  • Schulz Italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here