Come arredare una mansarda | Idee illustrare

come arredare una mansarda 7

Indice dei contenuti

 

Alcune idee interessanti su come arredare una mansarda.

Come arredare una mansarda? Abituati come siamo a pareti verticali e soffitti orizzontali, ci troviamo spiazzati quando arrediamo una mansarda con i suoi soffitti inclinati.

Un’intelligente scaffalatura fai da te si realizza posizionando cavi d’acciaio con tiranti, placchette a muro e pulegge : fissati a pavimento e a soffitto e ben tesi sono in grado di accogliere diversi ripiani che si appoggiano su blocchetti regolabili a vite.

Una versione più semplice consiste nel fissare a soffitto e pavimento una sola coppia di cavi e collegare a questi dei ripiani che si appoggiano alla parete su apposite mensoline sagomate, fissate con tasselli a espansione.

Come arredare una mansarda – Ripiani con cavi

ripiano con cavi di ferro

libreria con cavi d'acciaio

cavi con viti a brugola

 

  1. Dopo aver forato la parete inclinata del soffitto fissiamo la placchetta collegata al cavo d’acciaio con viti autofilettanti o con tasselli. Alla placchetta si collega il giunto regolabile.
  2. Dopo aver fissato al soffitto (con tasselli a espansione) un blocchetto di legno opportunamente sagomato, avvitiamo ad esso il piano in legno della scaffalatura.
  3. I ripiani più bassi si appoggiano (e si bloccano per avvitatura) su listelli fissati alla parete con tasselli.
  4. Il saldo collegamento e il sostegno dei ripiani di legno sui cavi d’acciaio è assicurato da morsetti cilindrici regolabili.
  5. Vista in sezione del collegamento del ripiano al blocchetto fissato a soffitto.
  6. Gli elementi di fissaggio dei cavi si posizionano forando il soffitto e stringendoli con viti a brugola.
  7. Il cavetto d’acciaio completo di placchetta e di morsetto autofilettante regolabile.

Come arredare una mansarda – Come bloccare i quadri

ganci bloccaquadri

Per non rinunciare ad appendere i quadri alla parte inclinata della parete possiamo adottare un piccolo trucco utilizzando come elementi di sospensione e di bloccaggio i normali tasselli ad espansione dotati di gancio a L. Si poggia il quadro nel punto voluto e si segnano quattro punti aderenti alla cornice (due sopra e due sotto alle parti orizzontali). Si fora il muro e si inseriscono i quattro tasselli con gancio a L. Poi si riappoggia il quadro e si ruotano i tasselli in modo da effettuare il bloccaggio.

Come arredare una mansarda – Scaffale a incastri

scaffale con incastri

Anche un pratico scaffale può essere realizzato e applicato alla parete inclinata: basta adottare una semplice sagomatura sui montanti laterali. Si tratta di praticare in questi (due listelli piallati) i tagli inclinati con la stessa angolazione della parete. In queste scanalature si possono incastrare le mensole che, quando l’insieme viene applicato alla parete, si trovano in orizzontale. Il fissaggio si effettua con quattro tasselli a espansione.

Come arredare una mansarda – La lampada piatta

lampada fai da te

L e plafoniere larghe e piatte, normalmente utilizzate a soffitto, possono essere fissate, con i soliti tasselli a espansione, alla parete inclinata. Il loro azionamento si può realizzare collegando al loro morsetto di collegamento elettrico un cavo tripolare dotato di interruttore passante. I cavi (a doppia guaina) invece di penzolare disordinatamente possono essere fermati alla parete con passacavi a gancio, in plastica, che vengono normalmente utilizzati per il cavi di discesa della TV.

5 Commenti

    • Buongiorno Mirko,

      tutto il materiale in oggetto è possibile recuperarlo presso un centro di distribuzione fornito di materiale per il bricolage (magari non esattamente identici a quelli dell’articolo, ma le cui finalità sono le stesse). I prezzi sono piuttosto contenuti per i materiali in questione: sicuramente più economici rispetto a soluzioni che spesso risultano meno efficaci.

      Cordiali saluti

       
  1. Buongiorno,
    chiedo gentilmente se può esser fornito il collegamento ad un sito sia esso un produttore o un venditore.
    Purtroppo dopo svariati tentativi non riesco a trovare nulla.
    grazie

     
    • Buongiorno Giuseppe,

      Per i morsetti in questione occorre recarsi presso una ferramenta fornita e chiedere modelli di “MORSETTI SERRAFUNE”. Magari non saranno identici a quelli della guida, ma la finalità è la stessa.

      Cordiali saluti

       

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here